L’autostima e disistima

beautiful-316287_1280 CroppedL’autostima e disistima

Possiamo ottenere l’approvazione degli altri, se agiamo bene e ci mettiamo d’impegno nello scopo; ma la nostra stessa approvazione vale mille volte di più.” (MARK TWAIN)

“Non sono in grado … non ho le capacità per raggiungere il mio obiettivo futuro …non ho tutte le conoscenze che hanno gli altri…mi guardo allo specchio e mi dico che non posso essere attraente per nessuno …”

A quanti di noi succede o è successo di trovarsi a ripetere queste frasi formulando di conseguenza pensieri negativi su di sé? E quanto questi pensieri hanno ripercussioni talvolta importanti sulla nostra vita?  La continua svalutazione di se stessi, il non sentirsi mai all’altezza o in grado di … svilisce ed appesantisce la nostra personalità, la nostra spinta all’azione; ostacola la realizzazione personale non permettendoci di vivere una vita soddisfacente e di raggiungere il sano egoismo.

Molto spesso la scarsa autostima o meglio la cosiddetta Disistima viene trasmessa intergenerazionalmente dai propri genitori, o può nascere dai confronti adolescenziali, dalle prime relazioni amicali o sentimentali, o dalla scuola stessa e alimentata dai sensi di colpa e mancanza di gratificazione fin dall’età infantile, inglobando il concetto di sé come poco efficiente e non all’altezza degli altri nel processo di costruzione di considerazione della propria persona.  Il primo passo per uscire dal tunnel della disistima è quello di saper riconoscere le sensazioni negative di sfiducia e domandarsi quanto queste rispecchino la realtà o sono date solo dall’abitudine incostante di sminuirsi. Bisogna smettere di confrontarsi con altri che si reputano più bravi, valorizzando se stessi e quello che siamo. Accettare se stessi anche con i propri difetti è il primo passo per credere in noi e per raggiungere quella che è l’autostima: l’amore per se stessi.

Se vuoi almeno essere consapevole di quale sia il tuo profilo rispetto alla tua autostima o disistima e vuoi condividere con altre persone e accompagnato da due agevolatori esperti, il tutto in una cornice accogliente e confortevole dove potrai degustare pietanze gustose e sorseggiare vini selezionati a tavola con Roma 23 aprile ore 20:00… https://www.socialmente.net/roma-23-aprile-a-tavola-con-il-sano-egoismo/ è l’evento che fa per te! Ti aspettiamo!

A cura di Pamela Cirilli

AIPC ©2015 – RIPRODUZIONE RISERVATA

 

By |2017-01-05T16:33:05+00:003 Aprile 2015|In evidenza, Pubblicazioni|0 Comments