AperitivaMente: Tu, che maschera indossi? Seconda parte

Martedì 28 marzo alle ore 20:00 presso la Meeting Room A.I.P.C. in Via Giorgio Baglivi, 6 si terrà il secondo incontro sulle maschere e le ferite.

Qui puoi scaricare la la scheda iscrizione di aperitivamente del 28.03.17

Difficoltà nella tua relazione di coppia? Un percorso breve e risolutivo quando e dove vuoi! http://www.socialmente.net/difficolta-nella-tua-relazione-di-coppia/

Martedì 28 Febbraio si è tenuto il primo dei cinque incontri, in cui il gruppo di partecipanti insieme agli psicologi psicoterapeuti dell’Associazione, in occasione del carnevale, ha approfondito il tema sulle maschere che ognuno di noi indossa per nascondere parti di sé inaccettabili e che sono anche frutto delle nostre dinamiche relazionali. Non a caso l’etimologia della parola “Persona” significa “Maschera”, in riferimento a ciò che “appare” di un determinato soggetto, in quanto avente un ruolo nel mondo assegnatogli dal destino. Ma quale destino? Quali sono le matrici che hanno condotto il Sé a mascherarsi?

Il gruppo è stato attivamente coinvolto da questo tema. Ognuno ha sentito di essere stato costretto ad indossare una maschera, diventata col tempo parte di sé, per affrontare le proprio dinamiche relazionali: la maschera del bravo ragazzo, dell’ottimista, del tutto va bene comunque, dell’eterna bambina, del dovere, del giullare, del maschile o del femminile spiccato. Su queste ultime due, il gruppo ha lavorato per comprendere le matrici relazionali.

Qui puoi scaricare la la scheda iscrizione di aperitivamente del 28.03.17

Difficoltà nella tua relazione di coppia? Un percorso breve e risolutivo quando e dove vuoi! http://www.socialmente.net/difficolta-nella-tua-relazione-di-coppia/

La maschera, in modo per certi versi funzionale, copre le nostre ferite più profonde, da abbandono, da rifiuto, da tradimento, da ingiustizia e da umiliazione ma limita la nostra possibilità di “essere”. Senza un lavoro di presa di consapevolezza non la si potrà frantumare, le nostre scelte relazionali non potranno essere libere ma saranno sempre frutto di una coazione a ripetere. L’obiettivo paradossale della serata del carnevale è stato proprio quello di iniziare a guardare cosa si nasconde sotto la maschera che quotidianamente indossiamo.

Vuoi scoprire se indossi la maschera di una ferita? Vuoi iniziare a frantumarla? Non aspettare! Iscriviti!

Possono partecipare single, coppie e piccoli gruppi. I posti sono limitati!

Se siete interessati a comprendere queste dinamiche e a condividere esperienze non mancate al secondo appuntamento di martedì 28 marzo 2017 alle ore 20:00.

Difficoltà a seguire un caso di violenza? Una Super-visione esperta quando e dove vuoi! http://www.socialmente.net/difficolta-a-seguire-un-caso-di-violenza/

Con l’aiuto dei conduttori, una coppia di psicologi psicoterapeuti, e del gruppo si approfondiranno le dinamiche che sottendono le maschere dell’abbandono e del rifiuto originario.

Contributo spese 15,00 euro. Il contributo comprende: Didattica frontale ed esperienziale e il gruppo di condivisione. Sarà offerto un piccolo buffet.

Prenotazione obbligatoria. Posti limitati. Termine iscrizione 24.03.16

Regolamento

È obbligatorio compilare e sottoscrivere la scheda e consegnarla/spedirla unitamente alla ricevuta del c.c.p. o bonifico. Il contributo potrà essere versato sul c.c.p. nr. 56039688, intestato all’AIPC causale Contributo spese Aperitivamente 28.02.17 o bonifico Poste Italiane IBAN IT83 I076 0103 2000 0005 6039 688 causale Contributo spese Aperitivamente 28.02.17.  Solo con la ricezione della tua ricevuta e della tua scheda d’iscrizione al fax 0697618897 o in .pdf alla mail info@socialmente.net entro il 24.02.2017 potrai assicurarti la presenza! L’attestato, se richiesto, sarà inviato via mail in formato pdf entro 30 giorni dalla data di conseguimento del titolo.

Meeting Room – Roma, via Giorgio Baglivi 6. Info e contatti: 06 44246573 (dal lunedì al venerdì ore 10/19). Mail: info@socialmente.net

Qui puoi scaricare la la scheda iscrizione di aperitivamente del 28.03.17

Difficoltà a seguire un caso di violenza? Una Super-visione esperta quando e dove vuoi! http://www.socialmente.net/difficolta-a-seguire-un-caso-di-violenza/

Difficoltà nella tua relazione di coppia? Un percorso breve e risolutivo quando e dove vuoi! http://www.socialmente.net/difficolta-nella-tua-relazione-di-coppia/

By | 5 marzo 2017|Benessere, Eventi, In evidenza, In scadenza|0 Comments